La differenza tra una squadra e un gruppo.

Il management moderno professa la massima coesione di squadra basata su valori, idee, obiettivi comuni. Il team, in cui ogni membro svolge chiaramente i compiti assegnati, è contrapposto a un gruppo meno coerente e meno produttivo. In che modo differiscono queste categorie e quale opzione organizzativa è più efficace?

Definizione

Comando - una comunità di persone legate da un obiettivo comune e principi di interazione, con competenze complementari, raccolte per risolvere determinati problemi. La squadra ha una divisione pronunciata dei ruoli sociali, in cui il leader (capitano) imposta il tono e gli altri membri sono in vari gradi di subordinazione.

Gruppo - un insieme di persone unite da un obiettivo comune, ma non necessariamente comune. Può essere un gruppo musicale o un turno di lavoro, o passeggeri di un filobus, lavoratori di un cantiere. Hanno una cosa in comune: una causa comune, ma l'interesse per il risultato, gli obiettivi e i valori potrebbero essere diversi.

Confronto

Quindi, la differenza più importante tra le comunità sociali risiede nei principi della creazione. Se un gruppo può essere formato spontaneamente, allora la squadra è sempre formata in modo mirato. Le persone che giocheranno a calcio domenica mattina sono un gruppo, e se iniziano ad allenarsi tutti i giorni, partecipano ai campionati, diventeranno una squadra. Le differenze si manifestano anche in altre caratteristiche dell'interazione. Pertanto, molti ricercatori ritengono che il gruppo abbia ruoli sociali più chiaramente manifestati. Tuttavia, in realtà, la squadra ha necessariamente un leader o un leader che potrebbe non essere nel gruppo.

Conclusioni TheDifference.ru

  1. Formazione. La squadra è creata apposta, il gruppo può essere formato spontaneamente.
  2. Sostenibilità. Dopo aver completato l'attività, il gruppo si scioglie e i suoi membri possono lasciare liberamente la squadra. La squadra continua ad esistere per un lungo periodo, l'uscita è difficile.
  3. Obiettivi e valori. I membri possono avere i propri motivi personali per essere nel gruppo. È imperativo che i membri del team condividano obiettivi e valori comuni.
  4. Compatibilità. I membri del gruppo si riuniscono spontaneamente, senza tener conto delle caratteristiche psicologiche. I membri del team devono essere compatibili tra loro, di cui si tiene conto durante il processo di raccolta.
.